• Registro Imprese

    Vuoi conoscere l'indirizzo, il telefono, l'attività o la PEC di un impresa? E' GRATIS! ... cerca qui!

  • La Camera di Commercio Fermo e la Camera di Commercio di Macerata, con la collaborazione dell'Istituto per lo Studio e la Diffusione dell'Arbitrato e del Diritto Commerciale Internazionale, organizzano una procedura di selezione pubblica al fine di individuare professionisti da inserire nell'elenco dei Gestori della Crisi dell'Organismo di composizione delle crisi da Sovraindebitamento che le Camere di Fermo e Macerata intendono costituire.

    Termine presentazione domande:
    dalle ore 10,00 del giorno 24 giugno 2016 e non oltre alle ore 12,00 del giorno 5 luglio 2016

  • Camera di commercio di Ancona, Largo XXIV Maggio 1 - 30 giugno 2016 alle ore 15,00
    Maggiori informazioni....

  • Studi di settore: posticipato al 6 luglio 2016 il termine per versare il diritto annuale 2016

  • La Giunta camerale, con delibera n. 69 del 24/05/2016, ha provveduto ad indire un bando per la concessione, ai Consorzi e alle Cooperative di Garanzia Collettiva Fidi della provincia di Fermo
    Termine presentazione domande: 30 giugno 2016

  • Dal primo giugno 2016 il ccp n. 99313611 intestato all'Agenzia Generali INA Assitalia Fermo verrà chiuso, pertanto, i versamenti in automatico, riferiti alla stipula di contratti cauzioni Carnet ATA, dovranno essere effettuati a mezzo bonifico bancario - IBAN: IT03K0615069450CC0010059091 - Carifermo SpA, filiale 1

  • Campagna bilanci 2016 - Per la predisposizione e l'invio delle pratiche di deposito bilancio al Registro imprese è disponibile il Manuale Operativo predisposto da Unioncamere (ultima versione marzo 2016)

  • avviso:
    Dall’11 novembre 2015 non verranno più accettate le pratiche R.I. con specifiche Fedra inferiori alla 6.8.0 per la messa in atto definitiva della nuova modulistica definita con il decreto direttoriale del MISE del 22.06.2015.

  • avviso:
    Nota del 13 ottobre 2015, dell'Agenzia delle entrate - Direzione Generale della Lombardia, in risposta ad un interpello formulato dalle Camere di commercio lombarde

  • Il Ministero dello Sviluppo Economico, con lettera-circolare n. 77684 del 9 maggio e n. 99508 del 23 maggio 2014, ha chiarito che l'indirizzo di posta elettonica certificata dell'impresa, sia essa individuale che societaria, iscritto nel Registro delle imprese, deve essere "proprio" e quindi riconducibile alla medesima in via esclusiva.
    A seguito di tale orientantamento non sarà più possibile utilizzare un unico indirizzo PEC per più imprese.

  • L’art. 1, comma 41, della legge 107/2015 (cosiddetta legge Buona Scuola) ha istituito presso le Camere di commercio il Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro.
    Maggiori informazioni

  • ALL INGli Ambiti XIX e XX, in collaborazione con il Dipartimento Dipendenze dell’Asur Area Vasta n. 4, stanno conducendo un progetto di prevenzione dei problemi da eccesso di gioco d’azzardo, denominato All In… con la partecipazione di istituzioni e cittadini, per affrontare nel concreto alcune delle problematiche sociali, sanitarie e culturali che la diffusione del gioco d’azzardo creano nella popolazione.

  • Dal 31 marzo 2015, ai sensi del decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze n. 55 del 3 aprile 2013, le fatture, nei confronti della Camera di commercio di Fermo, dovranno essere emesse esclusivamente in formato elettronico.

    Il Codice Univoco Ufficio della Camera di commercio di Fermo al quale indirizzare le fatture elettroniche è il seguente:

  • I certificati contenuti nei dispositivi Aruba rilasciati nel 2012 che sono in scadenza possono essere rinnovati solo on-line; lo sportello camerale non effettua operazioni di rinnovo.
    La procedura di rinnovo on-line è disponibile nel sito www.card.infocamere.it - servizi agli utenti - rinnovo dei certificati.

  • Dal 20 ottobre 2014 sono disponibili i certificati e le visure Registro imprese in lingua inglese; tali documenti si possono richiedere sia agli sportelli camerali che dal portale registroimprese.it.

    I diritti di segretria sono uguali a quelli previsti per i certificati e le visure Registro imprese in lingua italiana. Il certificato in lingua inglese è conforme a quanto stabilito dal decreto 18 settembre 2014 "Modifica dei modelli di certificati tipo inerenti il Registro delle imprese e per il rilascio di certificati camerali anche in lingua inglese" (pubblicato nella GU del 4 ottobre 2014) ed è esente dall''imposta di bollo.

    Nella prima pagina dei certificati e delle visure Registro imprese in lingua inglese è presente il "QR Code" che consente di verificare, da dispositivi mobili (smartphone, tablet), dal PC o dal sito registroimprese.it, la corrispondenza dei medesimi documenti con quelli archiviati nel Registro imprese al momento dell''estrazione.
    Guida alla lettura del certificato in inglese (PDF 171 kB)

  • Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATT) è l’Organismo che rilascia tutte le informazioni tecniche sulle modalità di iscrizione e sul funzionamento dei dispositivi. Tali informazioni sono reperibili sul portale del SISTRI attraverso e attraverso il call center dedicato.

    Maggiori informazioni ...

     

  • Dal 5 marzo 2014 il Registro imprese rilascia le visure 2.0 con una nuova veste grafica.

    Le novità più importanti sono la diversa impaginazione appositamente studiata per rendere le visure più leggibili e chiare e l’inserimento di un codice – QRCode – che garantisce l’ufficialità del documento.

    Scopri le novità della visura ufficiale

  • A partire dal 1° aprile 2014 la Camera di commercio di Fermo notificherà i verbali di accertamento delle sanzioni amministrative tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) ai sensi dell'art. 149 bis cpc.
    Maggiori informazioni...

  • Worl pass: nasce la rete degli Sportelli per l’internazionalizzazione.

    Lo sportello informativo delle Camere di Commercio per l’internazionalizzazione- tutto quello che ti serve sapere per espandere i confini della tua impresa.

     

  • È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 23.9.2014 il Decreto 4 agosto 2014, n. 139, che modifica il decreto del Ministro della giustizia 18 ottobre 2010, n. 180, sulla determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell’elenco dei formatori per la mediazione nonché sull’approvazione delle indennità spettanti agli organismi, ai sensi dell’articolo 16 del decreto legislativo n. 28 del 2010.

  • Le sanzioni per omesso e incompleto versamento del diritto annuale sono irrogate con iscrizione a ruolo per l’anno 2010, ai sensi dell’art. 17, comma 3 del D. Lgs. 472/97.

    La Camera di Commercio di Fermo ha trasmesso ad Equitalia Servizi  S.P.A. l’elenco delle imprese che non risultano in regola con l’esazione del diritto annuale rendendo esecutivo il ruolo esattoriale:

    • ruolo 25/04/2015 per il diritto annuale 2010

    RUOLO ESATTORIALE DIRITTO ANNUALE 2009

  • Dal 14 febbraio 2013, per effetto dell'entrata in vigore della nuova "normativa antimafia", la Camera di Commercio non rilascia i certificati con dicitura antimafia nè al privato che si presenta allo sportello camerale, nè alle Pubbliche Amministrazioni o privati gestori di pubblici servizi.

  • Attenzione alle truffe, alle richieste ingannevoli di pagamento... - Pubblicità ingannevole e comparativa
    Maggiori informazioni ...

  • In attuazione di quanto previsto dall’articolo 15 della Legge 12 novembre 2011 n. 183 (Legge di Stabilità per il 2012), Infocamere ha reso operativo il sito web

  • La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha diramato la Direttiva n. 14/2011 del 22/12/2011 avente per oggetto “adempimenti urgenti per l’applicazione delle nuove disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive di cui all’art. 15, della Legge 12 novembre 2011, n. 183”, che  spiega  le principali novità alle quali le Amministrazioni pubbliche dovranno attenersi.

  • Area Ambiente

    Area Ambiente è il servizio informativo messo a disposizione dalla tua Camera di Commercio che ti consente di accedere ai dati e alle informazioni più rilevanti sugli adempimenti ambientali.
     
    Nella sezione Agenda sono indicate le scadenze più importanti sugli obblighi di legge in materia ambientale .

  • greensga

    Eco calzature Greensga è il  sistema informativo sui sistemi di gestione ambientale dedicato al settore delle calzature della Camera di Commercio di Fermo  che consente alle imprese di conoscere l’impatto ambientale del proprio ciclo produttivo e di migliorare la prestazione ambientale dell’azienda  in termini di rifiuti, consumi energetici, consumi idrici, sicurezza, rumore,...ecc.

  • La Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico e l'Unioncamere intendono supportare le imprese di micro, piccola e media dimensione nella tutela dei marchi all’estero attraverso alcune misure agevolative che mirano a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle imprese.

    Il programma - in favore del quale è destinato un finanziamento complessivo di € 4.500.000,00 - prevede due linee di intervento:

  • Il Ministero dello Sviluppo Economico (MSE) - Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi - ha promosso un articolato programma di azioni e strumenti a supporto dello sviluppo e della competitività del sistema imprenditoriale - PACCHETTO INNOVAZIONE - in linea con le traiettorie di sviluppo tracciate dall’Unione Europea indicate nella Comunicazione Europa 2020 “Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva” .

  • L’articolo 2, comma 4, della Legge 29 dicembre 1993 n. 580, di riordinamento delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, permette la costituzione di commissioni arbitrali e conciliative per la risoluzione delle controversie tra imprese, tra imprese e consumatori ed utenti.