Iscrizione dell'indirizzo PEC su due o più distinte imprese

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con lettera-circolare n. 77684 del 9 maggio e n. 99508 del 23 maggio 2014, ha chiarito che l'indirizzo di posta elettonica certificata dell'impresa, sia essa individuale che societaria, iscritto nel Registro delle imprese, deve essere "proprio" e quindi riconducibile alla medesima in via esclusiva.
A seguito di tale orientantamento non sarà più possibile utilizzare un unico indirizzo PEC per più imprese.