MUD

Ai sensi del Decreto Legge 17/03/2020 n. 18 il termine è prorogato al 30 giugno 2020.

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal comune e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nell'anno precedente la dichiarazione.

Il MUD introdotto dal DPCM 24/12/2018 è confermato e sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare, entro il 30 aprile, con riferimento al 2019. Sono previste sanzioni per il ritardo nella presentazione del MUD o per la mancata denuncia. L'Ente che applica le sanzioni è la Provincia.

Sono previste due modalità di trasmissione della Comunicazione: telematica o a mezzo PEC.

La trasmissione telematica è obbligatoria per:

  • imprese ed Enti che effettuano operazioni di trasporto, intermediazione, recupero e smaltimento di rifiuti;
  • produttori iniziali che trasportano direttamente i propri rifiuti pericolosi.

Trasmissione a mezzo PEC della Comunicazione semplificata è consentita, in alternativa alla Comunicazione telematica, solo per produttori iniziali di rifiuti, che producono nelle proprie unità locali non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali nazionali.  

La Comunicazione Rifiuti Semplificata dovrà essere compilata esclusivamente utilizzando l’applicazione disponibile sul sito http://mudsemplificato.ecocerved.it/ e non potrà essere compilata manualmente. La comunicazione MUD in formato documento cartaceo dovrà riportare la firma del dichiarante (autografa o digitale) e dovrà essere trasformata in un documento elettronico in formato PDF, necessario per l’invio a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo comunicazioneMUD@pec.it.

Non è più ammessa la spedizione postale.

Diritto di segreteria:

  • Euro 10,00 per le dichiarazioni inviate telematicamente;
  • Euro 15,00 per le dichiarazioni in formato documento cartaceo (da inviare esclusivamente a mezzo PEC).

Il versamento del diritto di segreteria per le dichiarazioni in formato ducumento cartaceo va effettuato con bonifico bancario IBAN IT89F0311102600000000001033 (UBI Banca S.p.A.) (Camera di Commercio delle Marche)

Nella causale di versamento indicare: diritti di segreteria dichiarazione MUD 2020 -  e riportare il codice fiscale dell'impresa o il numero REA.

La comunicazione rifiuti urbani, assimilati da parte dei Comuni deve essere compilata e trasmessa tramite il sito www.mudcomuni.it

La Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche deve essere compilata e trasmessa tramite il sito www.registroaee.it

Sul sito https://www.ecocamere.it/ sono disponibili le istruzioni per la compilazione, le risposte ai quesiti più frequenti, il software che consente di produrre il file da inviare telematicamente e l'accesso alla nuova procedura per la compilazione e stampa della comunicazione rifiuti semplificata.

Servizio informativo

ambiente@fm.camcom.it

tel. 0734 217511

Valutazione: 
4
Average: 4 (1 vote)
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 19/03/2020 - 10:03

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy