Bando concessione voucher MPMI per interventi in tema di utilizzo tecnologie 4.0 - 2017

Graduatoria Bando concessione voucher MPMI per interventi in tema di utilizzo tecnologie 4.0 - 2017

Con Determinazione del Segretario Generale f.f. n. 122 del 8/06/2018 è stato approvato l'elenco delle domande ammesse e non al contributo del Bando concessione voucher mpmi per interventi in tema di utilizzo tecnologie 4.0 – 2017 iniziativa promossa dalla Camera di Commercio Fermo con l’obiettivo di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici della provincia di Fermo al fine di accrescere la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici.

Elenco delle domande ammesse e non alla concessione del Voucher  (PDF)

Si ricorda alle imprese ammesse che la rendicontazione può essere presentata solo tramite PEC, entro 180 giorni dalla data di pubblicazione del provvedimento di concessione del Voucher

Modello di Rendicontazione (Word) 

Modello Relazione Tecnica Finale (Word)

Il Modello di Rendicontazione e la relazione Tecnica finale  vanno inviate esclusivamente via PEC all’indirizzo cciaa@fm.legalmail.camcom.it, inserendo nell’oggetto la dicitura “Rendicontazione Voucher Bando concessione voucher MPMI per interventi in tema di utilizzo tecnologie 4.0 – 2017" (seguito dalla denominazione dell'impresa).

Per informazioni:

email: pid@fm.camcom.it

indirizzo PEC  cciaa@fm.legalmail.camcom.it


Bando concessione voucher MPMI per interventi in tema di utilizzo tecnologie 4.0 - 2017

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura Fermo, nell’ambito delle proprie funzioni e con riferimento alla deliberazione del Consiglio camerale n. 11 del 6 aprile 2017, intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici della provincia di Fermo al fine di accrescere la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici.

Con il bando, si intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) la seguente misura di innovazione tecnologica 4.0:

  • Misura B – Domande di contributo relative a servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione delle tecnologie di cui al comma 3 del presente articolo, presentate da singole imprese secondo quanto specificato nel bando allegato.

La dotazione finanziaria prevista per tale intervento è pari a Euro 60.000,00.

La domanda deve essere redatta esclusivamente avvalendosi della modulistica predisposta e contenere tutte le informazioni richieste e gli allegati previsti nel bando, pena l’inammissibilità della stessa. Nello specifico, la domanda deve essere redatta secondo il modello denominato “ Allegato A” resa sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi degli articoli 46, 47 e 76 del DPR n. 445/2000, sottoscritta in modo autografo o firmata digitalmente dal titolare o legale rappresentante. Alla domanda deve essere apposta una marca da bollo da Euro 16,00 (da annullare); in alternativa, può essere allegato il modello F23 relativo al versamento della medesima imposta di bollo.

A pena di esclusione, la domanda di ammissione, completa di tutti i documenti allegati, dovrà essere trasmessa esclusivamente tramite PEC, al seguente indirizzo: cciaa@fm.legalmail.camcom.it. Nell’oggetto della PEC, dovrà essere indicato il riferimento: “Bando voucher digitali Impresa 4.0- Anno 2017".

Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al voucher.

Le  domande di ammissione al presente voucher possono essere presentate a partire dalle ore 08:00 del 22 gennaio 2018 e saranno ammesse fino ad esaurimento dei fondi stanziati e comunque non oltre il 16 febbraio 2018.

Bando (PDF)

Domanda di ammissione - allegato A (PDF)
Domanda di ammissione - allegatoA (.doc)

Scheda progettuale - allegato A1 (PDF)
Scheda progettuale - allegato A1 (.doc)

Dichiarazione aiuti "de minimis" - allegato A2 (PDF)
Dichiarazione aiuti "de minimis" - allegato A2 (.doc)

Autodichiarazione "altri" fornitori - allegato A3 (PDF)
Autotichiarazione "altri" fornitori - allegato A3 (.doc)

Per ulteriori informazioni e chiarimenti sui contenuti del Bando e sulle modalità di presentazione della documentazione è possibile inviare una mail all'indirizzo pid@fm.camcom.it


 

 

 

Valutazione: 
No votes yet
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 24/10/2018 - 12:10

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy