CNS – TOKEN USB

Avviso all'utenza per il rilascio dei dispositivi di firma digitale: dal 3 aprile 2019 il servizio di rilascio dei dispositivi di firma digitale verrà erogato il martedì e il giovedì dalle ore 09:00 alle 12:30.

 

Servizio di rilascio firma digitale

Per il rilascio del dispositivo di firma digitale, il titolare della richiesta deve presentare la documentazione (documento di riconoscimento in corso di validità, codice fiscale, indirizzo di posta elettronica e permesso di soggiorno, solo per i cittadini extracomunitari) allo sportello camerale durante il consueto orario di apertura al pubblico e deve concordare la data per il ritiro del dispositivo stesso, poichè la consegna non può essere immediata.

Orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 12:30

La sala pubblico/accoglienza resterà aperta dalle ore 08:30.


La Carta Nazionaledei Servizi o CNS è un dispositivo - Smart Card (simile ad una carta di credito) o una chiavetta USB - che contiene un “certificato digitale” di autenticazione personale. È uno strumento informatico che consente l’identificazione certa dell’utente in rete e permette di consultare i dati personali resi disponibili dalle pubbliche amministrazioni direttamente su sito web.

La CNS rilasciata dalle Camere di Commercio è un dispositivo integrato che consente, a chi ha una carica all’interno di un’impresa, di firmare digitalmente documenti informatici e di accedere in rete ai servizi della Pubblica Amministrazione.

Il certificato digitale,contenuto all’interno della CNS, è l’equivalente elettronico di un documento d’identità e identifica in maniera digitale una persona fisica o un’entità. Viene emesso da un'apposita Autorità di certificazione (Certification Authority - CA) riconosciuta secondo standard internazionali, la quale garantisce la validità delle informazioni riportate nel certificato. Come i documenti cartacei, anche il certificato digitale ha una validità temporale al di fuori della quale risulterà scaduto.

La CNS consente, al legale rappresentante di un'impresa, di consultare gratuitamente le informazioni relative alla propria azienda contenute nel Registro Imprese:

  • visura ordinaria, visura storica, visura artigiana e scheda società.
  • modello di dichiarazione sostitutiva del certificato Registro Imprese
  • statuti, atti e bilanci depositati
  • situazione dei pagamenti del diritto annuale
  • stato pratiche Registro Imprese (trasparenza amministrativa).

Il certificato CNS ARUBA PEC ha validità tre anni e sarà rinnovabile prima della sua naturale scadenza per ulteriori tre anni; alla scadenza dei sei anni sarà necessario richiedere una nuova CNS.

Come si richiede la CNS?

Per richiedere la Carta Nazionale dei Servizi con funzioni di Firma Digitale è necessario recarsi presso la Camera di Commercio. La richiesta della CNS non è delegabile, quindi il richiedente dovrà presentarsi personalmente allo sportello camerale, munito di un documento di riconoscimento in corso di validità, il codice fiscale, un indirizzo di posta elettronica e permesso di soggiorno, solo per i cittadini extracomunitari.
Allo sportello l’addetto camerale effettua il riconoscimento del richiedente e lo stesso paga l’eventuale diritto dovuto. Il ritiro del dispositivo e della scratch card verrà concordato con il soggetto richiedente, quindi senza tempi di attesa.

Costi

Hanno diritto ad ottenere una prima CNS gratuita il titolare di impresa individuale e il legale rappresentante di società a condizione che siano soddisfatti i seguenti obblighi:

  • l’impresa individuale o la società deve avere la sede legale nella provincia di Fermo;
  • l’impresa individuale o la società deve essere in regola con il pagamento del diritto camerale;
  • che sia il primo dispositivo rilasciato in associazione con il numero REA dell’impresa individuale o società.

Ogni successivo rilascio di dispositivo di firma digitale è a pagamento.

Sono esclusi dal diritto alla prima CNS gratuita i soggetti privati.

  • CNS su dispositivo smart-card   Euro 25,00;
  • CNS su dispositivo Token USB  Euro 40,00 per il primo rilascio al titolare di impresa individuale o legale rappresentante di società;
  • CNS su dispositivo Token USB  Euro 70,00 per ogni ulteriore rilascio e per i soggetti privati.

Modalità di pagamento

Il pagamento può essere effettuato nelle seguenti modalità:

  • direttamente allo sportello camerale in contanti, bancomat oppure carta di credito;
  • bonifico bancario: Camera di Commercio delle Marche - sede provinciale di Fermo, IBAN IT89F0311102600000000001033 (UBI BANCA S.p.A.) causale: rilascio dispositivo di firma digitale.

La richiesta di sospensione e riattivazione dei dispositivi e il rinnovo degli stessi, sono servizi disponibili on line nel sito www.card.infocamere.it - servizi agli utenti.

In caso di smarrimento del dispositivo, di blocco involontario o di rottura dello stesso,si potrà richiedere la revoca dei certificati. La revoca potrà essere richiesta alla Camera di commercio che ha emesso i certificati mediante consegna dello specifico modulo (PDF), debitamente compilato e controfirmato.

Maggiori informazioni

www.card.infocamere.it

 

Servizio informativo
Firma digitale

tel. 0734 217511  
e-mail firmadigitale@fm.camcom.it

Valutazione: 
4
Average: 4 (1 vote)
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 16/04/2019 - 04:04

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy