LE NUOVE POSSIBILI APERTURE D'IMPRESA

alla luce del DPCM del 10 aprile


Il Decreto del Presidente del Consiglio del 10 aprile  ha confermato la sospensione fino al 3 maggio delle attività di somministrazione (con alcune deroghe, si veda art. 1, lettere aa e bb) e di commercio al dettaglio con alcune importanti eccezioni, innanzitutto quella del comparto alimentare e del sanitario (farmacie, parafarmacie, commercio di articoli tecnico-sanitari) ma anche edicole e tabaccai (si v.all.1). L'ultimo ampliamento ha visto l'inclusione, fra le altre attività per cui è possbile l'apertura, di cartolerie, librerie e commercio di vestiti per bambini.

Disponibile a questo link  fornito da Infocamere l'elenco aggiornato dei nuovi codici ATECO (riferiti ad attività che possono optare per l'apertura) contemplati dall'ultimo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri:

Ricordiamo che  sulla home del sito  www.registroimprese.it  è possibile identificare il codice Ateco della propria impresa.

Valutazione: 
No votes yet
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 14/04/2020 - 12:04

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy