Modalità di versamento

Il pagamento del diritto annuale deve essere effettuato mediante una delle modalità sotto indicate:

  • pagare online tramite la piattaforma PagoPA collegandosi al sito http://dirittoannuale.camcom.it/cada-new/ e, utilizzando la funzione ‘calcola e paga’, si può calcolare quanto dovuto e anche pagare direttamente online;
  • pagare con il modello F24 utilizzato per il versamento delle imposte sui redditi. Il versamento può essere effettuato direttamente (mediante il servizio telematico Entratel o Fisconline o avvalendosi dei servizi offerti dalle Banche e dalle Poste Italiane) o tramite gli intermediari abilitati al servizio telematico Entratel. Maggiori informazioni sul sito www.agenziaentrate.it

Come compilare correttamente il modello F24 (PDF) 

  • riportare negli appositi spazi, con la massima attenzione, il codice fiscale (non la Partita Iva), i dati anagrafici e il domicilio fiscale;
  • indicare nella sezione del modello F24 “IMU ed altri tributi locali “– nello spazio riservato al “codice ente/codice comune” -  la sigla automobilistica della provincia di FERMO identificato dalla sigla FM;
  • indicare nella colonna “codice tributo” 3850;
  • indicare nella colonna “anno di riferimento”, l’anno cui si riferisce il pagamento;
  • indicare correttamente l’importo che si versa nello spazio “Importi a debito versati”;
  • l’importo del diritto annuale per le unità locali va sommato a quello dovuto per la sede, ad eccezione delle unità locali ubicate fuori provincia, per le quali l’importo va indicato distintamente riportando nel “codice ente locale” la sigla della provincia di riferimento;
  • nel caso di tardivo versamento rispetto ai termini di legge, andranno indicati, oltre all’importo del diritto, anche quelli relativi ad eventuali sanzioni ed interessi. I codici tributi da utilizzare in tale caso, saranno rispettivamente:

    -  FM   3851   per eventuali interessi;
    -  FM   3852   per eventuali sanzioni.

Si ricorda che è possibile compensare quanto dovuto per il diritto annuale (codice tributo 3850) con gli importi rispettivamente a debito e a credito relativi sia al medesimo che ad altri tributi. Il credito del diritto annuale può essere utilizzato in compensazione esclusivamente entro 24 mesi dalla data del pagamento. Non è possibile compensare importi dovuti per sanzioni e/o interessi.

Avviso importante:
Con Risoluzione n. 12E del 24-02-2010 l’Agenzia delle entrate ha attribuito il codice ente FM in abbinamento ai codici tributo 3850-3851-3852 nei versamenti con mod. F24. e la contemporanea soppressione dei codici tributo 3866-3867-3868 abbinati al codice ente AP, utilizzabili fino al 31/07/2010, quindi dal 01.08.2010, per effettuare il versamento del diritto annuale a favore della Camera di Commercio di Fermo, occorre utilizzare esclusivamente i seguenti codici:

  • FM 3850 (tributo)
  • FM 3851 (eventuali interessi)
  • FM 3852 (eventuali sanzioni)
Valutazione: 
No votes yet
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 30/05/2018 - 01:05

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy