PagoPA: pagamenti semplici e sicuri per la Pubblica Amministrazione

Pagamenti semplici e sicuri per la Pubblica Amministrazione

pagoPA è la piattaforma digitale che consente ai cittadini di pagare in modo più naturale, veloce e moderno e che solleva le Amministrazioni dai costi e dai ritardi dei metodi di incasso tradizionali.

A partire dal 1° luglio 2020 il pagamento tramite il nodo Pago Pa diventa modalità di pagamento obbligatoria ai sensi di legge.

Non sarà pertanto consentito effettuare pagamenti verso la Camera di Commercio delle Marche mediante bonifico bancario. PagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso la Camera di Commercio. Per effettuare un pagamento l’interessato dovrà richiedere all’ufficio l’emissione di apposito avviso di pagamento che conterrà l’importo da pagare, la causale e le altre informazioni necessarie. L’avviso verrà recapitato all’indirizzo mail del richiedente ovvero spedito per posta o anche consegnato a mano allo sportello camerale.

Cos’è pagoPA

pagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. È un modo diverso, più naturale e immediato per i cittadini di pagare la Pubblica Amministrazione, il cui utilizzo comporta un risparmio economico per il Paese.

pagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire tramite i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), come ad esempio:

  • presso le agenzie della banca;
  • utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA);
  • presso gli sportelli ATM abilitati delle banche;
  • presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5;
  • presso gli Uffici Postali.

L’obiettivo è quello di permettere al cittadino di scegliere metodi di pagamento moderni, a minima frizione, e al mercato di poter integrare lo strumento, aggiungendo facilmente nuovi strumenti di pagamento innovativi, rendendo il sistema più aperto e flessibile.

Valutazione: 
No votes yet
Condividi questa pagina
Ultima modifica: 29/06/2020 - 10:06

Camera di Commercio delle Marche sede provinciale di Fermo - Corso Cefalonia, 69 - 63900 Fermo - cciaa@pec.marche.camcom.it - P.IVA 02789930423 - tel. 0734 217511

SITEMAP - Responsabile del procedimento di pubblicazione - Note Legali - Privacy